Amministrazione Trasparente

Vicini al cittadino

    Affari generali-Istituzionali e Risorse umane

    COME SIAMO ORGANIZZATI E COSA FACCIAMO 
    (I nostri siti  ConcorsiAlbo pretorio on line, Cug, Relazioni sindacali, Sistema di gestione Qualità )

    LE NOSTRE ATTIVITA'
    1 - UFFICIO CONTRATTI E APPALTI
    FUNZIONI
    Procedure ad evidenza pubblica di scelta del contraente (aperte o ristrette) per l'affidamento di lavori/servizi/forniture a seguito di determinazione a contrattare del servizio proponente; procedure negoziate per l'affidamento di lavori di importo a base d'asta pari o superiore a Euro 40.000,00 a seguito di determinazione a contrattare del servizio proponente; partecipazione diretta alle Commissioni di gara e supporto ai lavori delle Commissioni giudicatrici; redazione dei verbali delle Commissioni di Gara e supporto alla redazione dei verbali delle Commissioni Giudicatrici; consulenza ed indirizzo ai vari servizi dell'Ente nell'applicazione della legislazione in materia di appalti pubblici e di contrattualistica pubblica; supporto e collaborazione ai servizi nella stesura dei capitolati speciali d'appalto con riferimento all'applicazione della normativa in tema di appalti pubblici;supporto ai servizi nella trasmissione dei dati all'Osservatorio Contratti Pubblici; predisposizione, stipulazione e registrazione fiscale dei contratti (affidamenti di lavori pubblici, servizi e forniture, convenzioni, locazioni, comodati..) in cui è parte la Provincia; calcolo delle spese contrattuali (diritti di segreteria, imposta di bollo, imposta di registrazione), tenuta del Repertorio Generale dei Contratti, organizzazione e conservazione dei contratti repertoriati, comunicazioni all'Anagrafe Tributaria dei dati contrattuali di cui alla Legge 413/1991, cura del versamento del contributo gare all'Autorità Nazionale Anticorruzione all'emissione dei MAV, cura del versamento bimestrale dell'imposta di bollo virtuale e rendicontazione annuale all'Agenzia delle Entrate, supporto per l'espletamento delle procedure di affidamento relative a forniture e servizi dei Servizi Informatici.
    A CHI È RIVOLTO IL SERVIZIO
    Imprese, Comuni del territorio provinciale, servizi provinciali

    UFFICIO E I REFERENTI
    Responsabile: Maria Bevoni
    Personale assegnato: Tassinari Simona, Bandini Lisa

    I precedimenti amministrativi e gli standard di qualità

    GLI ORARI
    Da Lunedì al Venerdì dalle 9,00 alle13,00
    Martedì e Giovedì  anche dalle 15,00 alle 16,30

    DOVE SIAMO
    Forlì - Palazzo della Provincia, in Piazza G.B. Morgagni, 9
    Cercaci nello stradario: http://web.provincia.fc.it/sediprovinciali 


    2 - UFFICIO ESERCIZIO IN FORMA ASSOCIATA FUNZIONI CONNESSE ALLE ASSUNZIONI E ALLA GESTIONE GIURIDICA DEL PERSONALE E RELAZIONI SINDACALI
    FUNZIONI
    Gestione della Convenzione per l'assunzione di personale mediante concorsi unici per gli enti del
    comparto Regioni-autonome locali della Provincia di Forlì-Cesena; Gestione della Convenzione per la gestione associata del personale – per tutti gli aspetti giuridici;del rapporto di lavoro dei dipendenti della Provincia e degli Enti aderenti; Gestione dell'accordo di avvalimento con la provincia di Rimini per la parte relativa agli aspetti giuridici del rapporto di lavoro; Predisposizione e attuazione del piano triennale del fabbisogno del personale dell'ente; Gestione delle procedure di reclutamento mediante mobilità e/o concorsi pubblici e delle assunzioni a tempo indeterminato e determinato, anche per gli enti aderenti alla gestione associata del personale; Procedure di mobilità interna; Applicazione norme a tutela delle lavoratici madri e gestione congedi parentali; Concessione aspettative, permessi previsti da norme di legge o CCNL (diritto allo studio, l.104, ecc); Concessione part-time; Acquisto e contabilizzazione buoni pasto; Autorizzazioni all'espletamento di incarichi esterni e tenuta anagrafe delle prestazioni per i dipendenti;Rilevazione e gestione presenze/assenze; Registrazione malattie e ogni attività connessa e conseguente (calcolo giornate malattia a stipendio ridotto, richieste visite controllo malattia e provvedimenti relativi, ecc); Adempimenti relativi alle assunzioni obbligatorie categorie protette; Accertamenti relativi alla idoneità alla mansione e all'idoneità fisica al lavoro;
    Gestione dei comandi/distacchi del personale; Rilascio certificazioni di servizio; Gestione dotazione organica e quadro di assegnazione del personale; Gestione Contrattazione integrativa, accordi decentrati e relativi istituti; Relazioni sindacali; Elezioni RSU; Gestione Progressioni orizzontali; Gestione Posizioni Organizzative; Formazione del personale, riqualificazione e aggiornamento professionale e programmazione annuale e pluriennale attività di formazione; Contratti di somministrazione di lavoro a termine; Analisi organizzative e attività di supporto ad amministratori e OIV; Rilevamenti statistici sulle materie di competenza
    .
    A CHI È RIVOLTO IL SERVIZIO
    Comuni convenzionati del territorio provinciale, dipendenti provinciali e servizi provinciali

    UFFICIO E I REFERENTI
    Responsabile: Catia Briccolani
    Personale assegnato:Ragazzini Sabina, Roverelli William, Casadio Anastasia, Zamagna Anna Maria, Zannoni Barbara, Brunelli Aldo

    I precedimenti amministrativi e gli standard di qualità

    GLI ORARI
    Da Lunedì al Venerdì dalle 9,00 alle13,00
    Martedì e Giovedì  anche dalle 15,00 alle 16,30

    DOVE SIAMO
    Forlì - Palazzo della Provincia, in Piazza G.B. Morgagni, 9
    Cercaci nello stradario: http://web.provincia.fc.it/sediprovinciali

    3- UFFICIO ESERCIZIO IN FORMA ASSOCIATA FUNZIONI CONNESSE ALLA GESTIONE ECONOMICA E PREVIDENZIALE DEL PERSONALE
    FUNZIONI

    Gestione della Convenzione per la gestione associata del personale per tutti gli aspetti economici, fiscali e previdenziali dei dipendenti della Provincia e degli Enti aderenti; Gestione dell'accordo di avvalimento con la Provincia di Rimini per la parte relativa agli aspetti economici e fiscali del rapporto di lavoro; Gestione dell'accordo di avvalimento con il Comune di Forlì e l'Unione dei Comuni della Romagna Forlivese riguardante il trattamento economico e fiscale del personale; Retribuzioni mensili ai dipendenti e rapporti con istituti previdenziali; Detrazioni di imposta; Assegno di famiglia; Modelli CUD e certificazione dei redditi; Sovvenzioni contro cessioni del quinto dello stipendio; Certificazione previdenziale; Modelli di disoccupazione; Legge n. 336/70 e pensioni ad onere ripartito; Modello 770 e Modello UNICO; Denunce previdenziali mensili (ex CPDEL e INADEL); Denunce annuali INAIL; Denunce infortuni INAIL; Trattamenti economici, previdenziali e fiscali degli Amministratori/Consiglieri; Pensioni con oneri a carico dell'Ente; Liquidazione competenze agli eredi; Conto annuale del personale e conto trimestrale; Rilevamenti statistici alle deleghe per le ritenute del contributo sindacale;Riscatti ai fini dell'INPS ex INADEL; Ricongiunzioni ai fini previdenziali; Documentazione previdenziale richiesta da enti o cittadini; Collocamento a riposo per dimissioni volontarie; Collocamento a riposo per raggiunti limiti di età o di servizio; Collocamento a riposo per dispensa dal servizio; Trattamento pensionistico in diretto; Indennità premio fine servizio; T.F.R.; Riliquidazione indennità premio fine servizio e T.F.R.; Riscatto ai fini previdenziali (ex CPDEL); Riconoscimento servizio militare; Riliquidazione trattamento pensionistico;  Costituzione posizioni assicurativa INPS; Stati di servizio; Estinzione sovvenzioni  personale cessato; Rilevamenti statistici relativi al Casellario generale dei pensionati; Costituzione e aggiornamento banca dati fascicolo previdenziale dipendenti di ruolo e a tempo determinato; Costituzione e gestione fondo risorse decentrate; Monitoraggio spesa del personale.
    A CHI E' RIVOLTO IL SERVIZIO
    Comuni convenzionati del territorio provinciale, dipendenti provinciali e servizi provinciali
    UFFICIO E I REFERENTI
    Responsabile: Loredana Barchi

    Personale assegnato:Ancarani Teresa, Visani Cristina, Carrieri Lucia, Borghi Valeria, Bertozzi Flavia

    I precedimenti amministrativi e gli standard di qualità

    GLI ORARI
    Da Lunedì al Venerdì dalle 9,00 alle13,00
    Martedì e Giovedì  anche dalle 15,00 alle 16,30
    DOVE SIAMO
    Forlì - Palazzo della Provincia, in Piazza G.B. Morgagni, 9
    Cercaci nello stradario: http://web.provincia.fc.it/sediprovinciali


    4- UFFICIO COMUNICAZIONE, TRASPARENZA E ANTICORRUZIONE
    FUNZIONI

    Supporta il Responsabile per la prevenzione della corruzione e per la trasparenza, anche nel coordinamento degli uffici e delle strutture provinciali, in ordine alle attribuzioni proprie derivanti dalle leggi vigenti e riguardanti in particolare: l'elaborazione, la verifica dell'efficace attuazione del Piano Triennale di Prevenzione della corruzione, il monitoraggio sulla sua attuazione secondo quanto previsto dalla Legge 190/2012,
    nonché il controllo sull'adempimento degli obblighi di pubblicazione secondo quanto previsto dal
    D.Lg. n. 33/2013 ss.mm.ii. e l'eventuale segnalazione agli organi previsti dalla legge nelle ipotesi di
    ritardo o di mancato adempimento degli obblighi di pubblicazione anche nei casi di esercizio di
    accesso civico; gli adempimenti connessi all'esercizio dell'accesso civico da parte dei richiedenti secondo quanto previsto dell'art. 5 del d.lgs. 33/2013.Oltre a quanto previsto dall'art.13 bis del regolamento sull'ordinamento degli uffici e dei servizi, assicura il tempestivo aggiornamento normativo e cura direttamente e propone regolamenti /linee guida / direttive / circolari / modulistica per l'applicazione di nuove disposizioni di legge e/o per l'approfondimento di problematiche specifiche; ricerca e propone soluzioni/impostazioni innovative ispirate alle best practise;assume il coordinamento di gruppi di lavoro e svolge consulenza e assistenza agli uffici nelle materie di competenza; predispone, previo coinvolgimento degli uffici, secondo le indicazioni del Responsabile per la prevenzione della corruzione e per la trasparenza, l'ipotesi di PTPC ; effettua l'attività di verifica preordinata al controllo dell'attuazione del Piano Triennale di
    Prevenzione della Corruzione e per la trasparenza; effettua l'attività di verifica preordinata al controllo sul rispetto degli obblighi di pubblicazione. Assicura il supporto alle attività in materia di comunicazione interna, istituzionale e di informazione attraverso lo svolgimento, in particolare, delle seguenti attribuzioni:coordina tutte le attività di comunicazione istituzionale e di informazione (attraverso la stampa quotidiana, le agenzie di stampa, la radio, la televisione e gli strumenti telematici) e le relazioni con il pubblico; presidia l'aggiornamento dei contenuti del sito istituzionale;coordina, anche mediante la ricerca di risorse finanziarie alternative, gli adempimenti relativi all'organizzazione di attività, convegni, conferenze ed altre manifestazioni pubbliche promossi direttamente dall'Ente o realizzati in compartecipazione con altri enti e/o
    istituzioni, anche al fine di sviluppare iniziative per la partecipazione e la sensibilizzazione del rapporto dei cittadini con l'Ente; Coordina tutte le attività di comunicazione interna e l'aggiornamento della intranet.
    Assicura il coordinamento delle attività del Comitato Unico di Garanzia (CUG).
    A CHI E' RIVOLTO IL SERVIZIO
    Servizi provinciali, dipendenti provinciali, altri enti e organizzazioni, media
    UFFICIO E I REFERENTI
    Responsabile: Rosella Calista


    GLI ORARI
    Da Lunedì al Venerdì dalle 9,00 alle13,00
    Martedì e Giovedì  anche dalle 15,00 alle 16,30
    DOVE SIAMO
    Forlì - Palazzo della Provincia, in Piazza G.B. Morgagni, 9
    Cercaci nello stradario: http://web.provincia.fc.it/sediprovinciali

    5- UFFICIO SEGRETERIA, ARCHIVIO E PROTOCOLLO
    FUNZIONI
    Segreteria e supporto amministrativo al Presidente/al Segretario Generale; Supporto tecnico amministrativo agli Organi politici (Consiglieri, Consiglio Provinciale e Assemblea dei Sindaci),insediamento, sito web, sedute, adempimenti vari;Riunioni preconsiliare o di approfondimento;Gestione elezioni amministrative di secondo livello e relativi adempimenti;Procedura deliberazioni e decreti;Trascrizione mediante sbobinatura delle sedute del Consiglio e dell'Assemblea – Correzione verbali;Attività connesse alla gestione del Bollettino – Legge 441/1982 e art. 14 D.Lgs. 33/2013;Statuto e regolamenti di interesse generale per l'Ente;Nomina rappresentanti provinciali presso enti, società, istituzioni ecc. – pubblicazione semestrale; Nucleo di supporto interno e ricevimento del pubblico;Individuazione e verifica indispensabilità degli organismi collegiali; Accesso agli atti – autorizzazioni, visione o rilascio copie; Procedimenti disciplinari sia interni che relativi alle gestioni associate;Sistema gestione qualità; Nucleo controllo atti amministrativi; Supporto amministrativo Servizio Informatico, Ufficio Legale e Gestioni associate; Adempimenti relativi alla Trasparenza e Anticorruzione degli Organi politici; Gestione degli archivi; Flusso documentale interno, in partenza e in arrivo;Pubblicazioni (gestione) albo pretorio informatico; Novità legislative con particolare riguardo alla riforma della Pubblica Amministrazione e delle Province, supporto al Servizio Informatico Associato e all'Ufficio Unico di Avvocatura.Oltre a quanto previsto dall'art.13 bis del regolamento sull'ordinamento degli uffici e dei servizi, svolge in particolare le seguenti attribuzioni:  gestisce direttamente le funzioni relative a Elezioni amministrative di secondo livello e ne cura gli adempimenti conseguenti, compreso l'aggiornamento del sito istituzionale; supporto tecnico amministrativo al Consiglio Provinciale e all'Assemblea dei Sindaci;organizzazione e assistenza delle riunioni di preconsiliare o di approfondimento; correzioni del verbali delle sedute del Consiglio Provinciale e dell'Assemblea dei Sindaci; adempimenti relativi a situazione patrimoniale dei componenti il Consiglio Provinciale ai sensi della Legge 441/1982 e adempimenti relativi all'art. 14 D.Lgs. 33/2013;redazione e/o modifiche di regolamenti di interesse generale e dello Statuto; individuazione e verifica indispensabilità degli organismi collegiali; controllo atti amministrativi; adempimenti relativi alla Trasparenza e Anticorruzione degli Organi politici; collabora con il Segretario Generale/Dirigente del Servizio per la predisposizione di convenzioni e collaborazioni con altri enti e/o soggetti esterni (Comuni, Unione dei Comuni, Province limitrofe e
    incaricati).
    A CHI E' RIVOLTO IL SERVIZIO
    Organi politici interni e servizi provinciali
    UFFICIO E I REFERENTI
    Responsabile: Valeria Barchi
    Personale assegnato:Bene Addolorata (Coordinamento operativo Nucleo Protocollo e spedizioni), Vitali Erica (Coordinamento operativo interno e front office), Bonucci Amadori Morena, Amadori Nadia, Cattani Romana, Montecchi Cristina, Fabbri Paolo, Lega Enzo, Capanni Stefano

    I precedimenti amministrativi e gli standard di qualità

    GLI ORARI
    Da Lunedì al Venerdì dalle 9,00 alle13,00
    Martedì e Giovedì  anche dalle 15,00 alle 16,30
    DOVE SIAMO
    Forlì - Palazzo della Provincia, in Piazza G.B. Morgagni, 9
    Cercaci nello stradario: http://web.provincia.fc.it/sediprovinciali

    6- UFFICIO UNICO DI AVVOCATURA
    FUNZIONI
    ATTIVITA' DI PATROCINIO: Ricezione atti giudiziari cartacei da protocollo o digitali se trasmessi via PEC;  Individuazione servizio competente e trasmissione dell'atto via mail;Trasmissione atto a domiciliatario (se già individuato);  Monitoraggio dei tempi per la redazione, da parte dell'ufficio competente, della proposta di decreto di costituzione in giudizio;  Redazione proposta/determina di nomina del legale (previa individuazione, in caso di legale esterno, del professionista sulla base della richiesta di preventivi per la specifica causa) e relativo iter digitale; Studio della questione (ricerca normativa e  Giurisprudenziale);Redazione atti giudiziari e deposito telematico e/o cartaceo (eventuale invio cartaceo a
    domiciliatario);  Partecipazione alle udienze;  Accesso alle cancellerie dei Tribunali e agli Uffici degli Ufficiali Giudiziari per notifiche atti e Richieste di pignoramento;  Acquisizione delle sentenze e comunicazione all'Ufficio di riferimento; Eventuale predisposizione lettera di richiesta alla controparte delle spese legali.
    RICORSI AMMINISTRATIVI, PIGNORAMENTI PRESSO TERZI, FALLIMENTI: Ricezione atti, individuazione e trasmissione all'ufficio competente per materia; Monitoraggio delle scadenze e rapporti con gli uffici; Invio comunicazioni all'esterno (Ministero, avvocati dei pignoranti, curatori, ecc..).
    ATTIVITA' CONSULTIVA: Ricezione richieste di parere; Studio della questione (ricerca normativa e giurisprudenziale); Redazione parere e trasmissione all'Ufficio richiedente.
    ATTIVITA' DI RECUPERO CREDITI: Ricezione pratiche di recupero credito dagli Uffici interessati; Studio del fascicolo;  Rapporti telefonici e via mail con gli Uffici; Predisposizione ed invio di lettere di richiesta danni; Corrispondenza con la controparte e comunicazione esito della procedura di recupero agli uffici interessati;  Eventuale avvio azione legale.
    RAPPORTI CON IL BROKER ASSICURATIVO: Invio al broker degli atti di citazioni per sinistri coperti da polizza assicurativa; Rapporto costante con il broker per l'individuazione del legale; Redazione proposta di decreto per la costituzione in giudizio e relativo iter digitale;  Redazione proposta di determina per la nomina del legale e relativo iter digitale; Consegna al legale di tutta la documentazione necessaria (copie conformi, mandato, ecc..); Rapporti con il legale per l'aggiornamento sulla causa.
    GRADIMENTO SUL LEGALE INDIVIDUATO DA DIPENDENTE SOTTOPOSTO A PROCEDIMENTO PENALE: Ricezione lettera di richiesta di gradimento sul legale individuato e contestuale richiesta di rimborso di spese legali;  Redazione informativa al Presidente e relativo iter digitale; Comunicazione al dipendente interessato della presa d'atto o meno da parte del Presidente.
    ATTIVITA' AMMINISTRATIVA IN GENERALE:  Redazione determine di impegno/liquidazione (liquidazione compensi legale interno, liquidazione tasse di registrazione provvedimenti giudiziari, impegno per compensi avvocati esterni, ecc.) e relativo iter digitale;
    Redazione atti di liquidazione (liquidazione compensi legali esterni, ecc.); Ricezione fatture elettroniche, controllo requisiti e correttezza, accettazione o rifiuto.

    A CHI E' RIVOLTO IL SERVIZIO
    Comuni convenzionati del territorio provinciale e servizi provinciali
    UFFICIO E I REFERENTI
    Responsabile: Gianpaolo Dacci
    Personale assegnato:Liverini Alessandra

    I precedimenti amministrativi e gli standard di qualità

    GLI ORARI
    Da Lunedì al Venerdì dalle 9,00 alle13,00
    Martedì e Giovedì  anche dalle 15,00 alle 16,30
    DOVE SIAMO
    Forlì - Palazzo della Provincia, in Piazza G.B. Morgagni, 9
    Cercaci nello stradario: http://web.provincia.fc.it/sediprovinciali


     ______________

    Pagina aggiornata il 29/3/2017 a cura dell'Ufficio Comunicazione