Diritti del cittadino, Il diritto al reclamo, la forza innovativa del suggerimento, la richiesta di informazioni

La Provincia di Forlì-Cesena è orientata al miglioramento dei servizi offerti anche attraverso il contributo dei cittadini, delle loro associazioni e degli operatori del mondo economico.

E' per questo che l'Ente ha predisposto alcuni strumenti che permettono a tutti i soggetti che ne abbiano interesse di comunicare direttamente con l'Amministrazione sia per esprimere il livello di soddisfazione sui servizi erogati, sia per suggerire proposte per migliorarli, sia per segnalare eventuali disservizi nei casi in cui il servizio offerto non sia corrispondente agli standard fissati dalla Carta dei Servizi.
Il cittadino :
a) Può esprimere il proprio livello di soddisfazione rispetto ai servizi erogati da questo Ente utilizzando il modello appositamente predisposto e disponibile presso gli uffici dell'Amministrazione provinciale e presso l'Urp e pubblicato nella Carta dei Servizi
b) Può presentare reclami e suggerimenti utilizzando il modello scaricabile o inviabile telematicamente dal sito internet della Provincia (www.provincia.fc.it) o compilando il modulo cartaceo a questo fine predisposto e pubblicati nella Carta dei servizi; oppure
o telefonando ai numeri 0543 714248 - 4271
o presentando o inviando una comunicazione all'URP:
• via posta elettronica (urp@provincia.fc.it)
• via posta ordinaria (Urp – Piazza G.B.Morgagni n. 9 - 47121 - Forlì)
• via fax (0543 714646)
o Compilando uno dei moduli predisposti per raccogliere i reclami e depositandolo allo sportello o nella cassetta all'ingresso dell'Ente.
o Chiedendo di parlare personalmente con il responsabile o con gli operatori dell'URP.
L'Urp si impegna a fornire una risposta entro 5 giorni dalla presentazione del reclamo o del suggerimento.
c) Può chiedere informazioni sulle attività dell'Ente e sui servizi gestiti dalla Provincia; in questo caso, l'URP si impegna a fornire una risposta entro 3 giorni dalla richiesta.

La Provincia di Forlì-Cesena tiene conto delle segnalazioni e dei reclami presentati dai suoi utenti nell'adozione dei piani di miglioramento degli standard di qualità dell'Ente.